Roma, capitale anche dell'indebitamento familiare

Un'indagine realizzata dall'Ufficio Studi della Cgia di Mestre sulle difficoltà economiche dei nuclei familiari del Paese, e resa pubblica due giorni fa, indica che nella Capitale si è registrato un record dell'indebitamento per famiglia pari a 22 mila 305,14 euro; secondo solo a quello di un'altra metropoli, Milano (21mila 115,29 euro).

Gli italiani si indebitano in continuazione: nello scorso anno, tra mutui per la casa, prestiti per l'acquisto di beni mobili, crediti al consumo, e finanziamenti per le ristrutturazioni, le famiglie romane hanno visto crescere del 5,2% il loro debito. Un dato ancora più allarmante se si considera che dal 1 gennaio 2002 al 30 settembre 2007 l'aumento è stato de 93,7 per cento.

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: