Elezioni comunali 2008 - Rutelli tra il 48.5% ed il 50,5% secondo gli ultimi sondaggi pubblicabili

E' l'ultimo sondaggio elettorale sulle elezioni comunali che potrà essere pubblicato fino al giorno del voto. E come successo per i precedenti ci lascia con un dubbio che solo il 14 aprile avrà una risposta: riuscirà Francesco Rutelli ad essere eletto al primo turno? La domanda sorge spontanea appena si leggono gli ultimi dati della rilevazione d'opinione pubblicata, come di consueto da un mese, dall'Istituto Crespi per Omniroma secondo la quale Rutelli, candidato del centro sinistra oggi verrebbe votato dal 48,5% - 50,5% dei romani (in risalita rispetto a 15 giorni fa) contro il 32,% - 34,5% che potrebbe preferire Gianni Alemanno e il 9,5% - 12% Francesco Storace.

Secondo il sondaggio di Crespi i candidati "minori" pesano sempre di meno: Luciano Ciocchetti viaggia con una forbice dell'1,% - 3,%, Mario Baccini del 1,5% - 3,5%, Franco Grillini del 1,5% - 3,%%, Serenetta Monti dell'1,% - 3,% e Michele Baldi del 1,% - 2,%. Il loro voto, però, potrebbe essere importante per un eventuale secondo turno con il candidato che arriverà secondo, che sarà con molta probabilità Alemanno (il cui programma sarà presentato domani e pubblicato anche qui su 06blog). La partita, però, almomento si gioca su una possibile vittoria di Rutelli al primo turno. Altri saranno i ragionamenti e le parole usate in caso di ballottaggio. In questo caso tirate voi le somme degli eventuali apparentamenti con i candidati minori ricordando i partiti di riferimento: Grillini (Sdi), Ciocchetti (Udc), Baccini (Rosa Bianca), Monti (Beppe Grillo).

Con questo sondaggio, ad ogni modo, si chiude con percentuali e cifre fino al 14 aprile. Dalla mezzanotte di venerdì, infatti, sarà vietato pubblicare sondaggi politici ed elettorali sull'esito delle elezioni. Ci rivediamo il 14 pomeriggio con i dati, questa volta certi, del voto...

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: