Castel Sant'Angelo: travolge due turiste e scappa

Ubriaco con un tasso alcolico superiore di quattro volte e mezzo il limite consentito, ha travolto e ucciso due ragazze irlandesi che attraversavano sulle strisce il lungotevere Altoviti. Si chiama Friedrich Vernarelli, romano di 32 anni e figlio di un ufficiale della polizia municipale di Roma. Le vittime sono Elizabeth Anne Gubbins e Mary Clare Collins, di 28 e 29 anni, che tornavano in albergo dopo aver festeggiato il giorno di San Patrizio.

Secondo alcuni testimoni, l'uomo "correva come un pazzo"; la sua Mercedes classe B ha gettato una delle due giovani per circa 40 metri, l'altra è stata trascinata per circa 60. Vernarelli ha provato la fuga, interrotta pochi chilometri più avanti quando è finito prima contro un segnale stradale, poi contro un cassonetto e infine addosso ad alcune auto in sosta. Arrestato dai vigili, ha ottenuto dal giudice il rientro a casa agli arresti domiciliari.

Foto | Repubblica

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: