Una moneta d'argento per Anna Magnani

Il ministero dell'Economia commemora il centenario della nascita di Anna Magnani con l'emissione di una speciale moneta in argento da 5 euro. L'iniziativa è stata voluta dalla commissione permanente tecnico-artistica presieduta da Paolo Cento, sottosegretario all'Economia, che commenta così: "Vuole essere il dovuto riconoscimento a Nannarella, inimitabile personaggio della romanità popolana e personaggio chiave del neorealismo cinematografico, così splendidamente interpretato in Roma città aperta, un film che per la prima volta porta il cinema nelle strade e fuori dagli studi, per raccontare l'Italia, la gente e il dramma della guerra. La sua eccezionale capacità interpretativa e la passione per la recitazione le sono valsi l'Oscar, attribuito per la prima volta a una attrice italiana: un premio e un riconoscimento che ha fatto di lei un mito della cinematografia mondiale e un simbolo per l'emancipazione della donna in Italia".

La moneta, realizzata dal Maestro incisore Maria Grazia Urbani e in corso legale dal prossimo 26 marzo, avrà sul dritto il nome dell'attrice e la scritta Repubblica Italiana, sul rovescio la celebre scena di Roma città aperta (vedi foto). Sarà possibile acquistarla presso i punti vendita dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato a Roma.

Fonte | Fondazione Italiani

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: