Al via la campagna "Buon comportamento" nel metrò


Operazione vagoni puliti, perché va bene l'informazione, ma usare i raccogliatori per la carta è meglio. La società Metropolitana di Roma ha lanciato una campagna per il buon comportamento nei convogli; in particolare, per evitare di lasciare i giornali free press sui sedili e i seggiolini di attesa sulla banchina, perché poi finiscono sui pavimenti delle vetture e sembra di stare in tipografia. Soltanto per le pulizie all'interno dei vagoni si spendono all'anno 4,3 milioni di euro, a cui si aggiungono altri 8,4 milioni di manutenzione straordinaria. A breve, e per due settimane, saranno proiettati nei monitor alcuni video informativi e distribuiti 170mila libretti nelle stazioni del metrò. Nella speranza che, una volta letti, non vengano abbandonati...

Fonte | Atac

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: