Catania-Roma in 12 ore, ma in aereo

In 12 ore di aereo si può coprire la tratta Pechino-Roma. Tuttavia i circa cinquanta passeggeri che in mezza giornata fra imbarco e volo non sono riusciti a giungere a destinazione, venivano da più vicino: Catania. Il loro low cost WindJet, previsto in partenza alle ore 18:05 di ieri, è decollato dalla Sicilia con cinque ore di ritardo, poi, appena sopra Fiumicino a mezzanotte, ha girato un paio di volte sopra la pista avvolta dalla fitta nebbia, quindi ha tentato due discese riprendendo quota a pochi metri dall'asfalto. Morale, si torna a Catania Fontanarossa - sereni e col sorriso sulle labbra, immaginiamo. Alle due del mattino stavano tutti di nuovo da dove erano partiti.

Dopo una notte passata in aeroporto senza assistenza, i passeggeri sono stati tutti immessi sui primi voli del mattino, in partenza intorno alle 6:30, e quindi giunti con 12 ore di ritardo. Ma non prima di avere presentato un esposto alla polizia dello scalo catanese.

fonte | ansa

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: