Beppe Grillo presenta il suo candidato per il Campidoglio: si chiama Serenetta Monti

Si chiama Serenetta Monti è sarà la candidata sindaco di Roma per la lista civica di Beppe Grillo. La notizia è rimbalzata questo pomeriggio dalle colonne online di Affaritaliani.it.

"Non so dove arriveremo - sono state le sue prime parole da candidata - so il fastidio che già abbiamo creato a questo sistema marcio e ne sono felice. Siamo un'onda anomala che si muove sotterranea... e lentamente si gonfia. Potremo essere uno Tsunami?". Lo vedremo nei prossimi giorni

L'obiettivo della Monti non è vincere ma solo cercare di imporre il cambiamento. E dello stesso parere è lo stesso Grillo: "Non pensiamo a vincere - ha detto il comico genovese - a quello arriveremo tra 3-4 anni. Quello che vogliamo è cambiare le cose. D'altronde dal V-Day la politica è già cambiata". Un riferimento alle parole di alcuni politici nazionali sulla volontà di non candidare pregiudicati e sul doppio mandato. Una domanda però mi sorge spontanea: a chi ruberà voti la candidata di Grillo? Alla sinistra per una certa simpatia del comico tra le sue fila, alla destra i cui elettori sono scontenti a causa della divisione e per i candidati presentati o a nessuno dei due andando a pescare, invece, nel grande oceano dei non votanti e degli "anti-politici"?

Fonte: Affaritaliani.it

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: