Il weekend con Morgana assicura maltempo e temperature più basse

Cavalcando le onde del destino diamo anche uno sguardo a quelle del meteo, dopo qualche giorno di pioggia e una notte di scirocco che ha portato burrasca e onde alte fino a tre metri sul litorale romano, forte temporale nel golfo di Gaeta e nel frusinate, forse anche un aiuto di troppo all'incidente di ieri avvenuto sulla Casilina, all'altezza di Ceprano, dove a perso la vita un maresciallo dei carabinieri in servizio a Torrice schiantandosi contro un albero.

La settimana appena iniziata sotto un cielo plumbeo, si prospetta variabile, con un abbassamento graduale delle temperature, in calo fino a 6-7 gradi, almeno fino venerdì, quando una nuova perturbazione si abbatterà sulla penisola per tutto il weekend con l'arrivo del ciclone mediterraneo “Morgana”, che ci auguriamo non sia 'fatale' e potente quanto la leggendaria maga del nome.

Con temperature ancora relativamente miti e tempo variabile previsto per tutta la settimana, dobbiamo comunque prepararci, già da martedì, ad un calo della temperatura stimato tra i 3-4 gradi, che continuerà a scendere in modo graduale nei giorni a seguire, fino a 6-7 gradi, riportando i valori sulle medie stagionali, ma non certo il grande freddo, con i valori delle temperature minime che il Centro Epson non prevede ancora molto rigidi.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail