Comune e provincia, conto alla rovescia per i candidati

Settimana decisiva per la corsa alla successione di Walter Veltroni. Probabile che oggi lunedì arrivi la disponibilità di Francesco Rutelli a concorrere per la poltrona di sindaco di Roma; più difficile invece capire quale sia il candidato migliore per il PDL. Nei giorni scorsi ha preso rilevanza il nome del giornalista Giuliano Ferrara, peraltro già in corsa per le politiche di aprile con una lista anti-abortista. Al termine di un incontro che vedrà impegnati Alemanno e Fini, uscirà qualche indicazione interessante; sembra infatti che sarà un ex AN a subentrare qualora Ferrara non si renda disponibile: Giorgia Meloni, Fabio Rampelli e Francesco Giro i papabili. Il saluto di Casini agli ex alleati di coalizione ha intanto avuto l'effetto di promuovere il segretario regionale e neo-commissario cittadino, Luciano Ciocchetti, a candidato sindaco per l'UDC. Lui e Francesco Storace sono per ora i punti fermi per le comunali 2008.

In provincia invece, contro il democratico Zingaretti e il destrorso Buontempo, i centristi hanno indicato l'ex assessore del Lazio Armando Dionisi. Sempre che l'UDC non si unisca con la Rosa bianca. In questo caso probabile il sostegno al parlamentare Mario Baccini.

foto | Comune di Roma

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: