Asili nido: altri 1000 posti nel 2008

Comune di Roma e regione Lazio in sinergia per accelerare ancora di più la strategia del Campidoglio sugli asili nido. Si potrebbe sintetizzare in questo modo il senso della delibera attraverso la quale la regione Lazio, attraverso l'assessorato alle politiche sociali, ha stanziato quest'oggi 7 milioni di euro per creare 1000 nuovi posti negli asili nido tra Roma e Lazio.

"Per lo sviluppo del sistema territoriale dei servizi socioeducativi - ha in pratica detto stamane Anna Salome Coppotelli, assessore alle politiche Sociali - sono stati destinati altri 7 milioni di euro, che si aggiungono ai precedenti 7 milioni erogati nel 2007, per creare nel biennio 2008-2009 oltre 1.000 posti negli asili nido Complessivamente nel triennio 2007-2009 saranno circa 2.280 i nuovi posti per i bambini di età compresa fra gli 0 e 3 anni".

Le risorse serviranno per gli asili del Lazio ma anche per quelli della città di Roma, il cui comune già da anni si è attivato per raddoppiare il numero di posti trovato nel 2001. L'obiettivo è arrivare a coprire il 33% della domanda, così come stabilito nel 2000 dal consiglio Europeo di Lisbona. Ad oggi Roma detenie, comunque, il record italiano per numero di asili/posti letto in rapporto alla popolazione.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: