Governo battuto al Senato, si avvicina l'addio di Veltroni a Roma?

Walter VeltroniAmici, quello che è accaduto ieri lo sappiamo tutti. Il governo Prodi, senza l’Udeur e a causa di alcuni dissidenti, non ha ottenuto la fiducia al Senato.

Ieri notte il Premier è salito al Quirinale, da oggi sono partite le consultazioni con i Presidenti delle due Camere e i partiti. Non si sa ancora quali saranno i prossimi sviluppi per la politica nazionale, se ci sarà un governo tecnico (ipotesi appoggiata da Montezemolo) oppure se si andrà alle urne in Primavera.

Quel che è certo è che governo tecnico oppure no, i cittadini italiani andranno comunque a votare prima del tempo, e se vi ricordate bene Veltroni, suscitando l’ironia di Grillo, ha dichiarato che avrebbe abbandonato la carica di sindaco solo per una eventuale candidatura a premier.

Ipotesi che ora appare ora molto realistica, è il segretario del Partito Democratico, tra i leader del centrosinistra è quello che ha più consensi.

Voi cosa ne pensate? Rinuncereste al vostro sindaco per vederlo Presidente del Consiglio? Eventualmente chi vorreste al suo posto?

Foto | Massimo Oi

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: