Richard Benson, tecnica e stile

Richard Benson in azione

Amato (da pochi), odiato (da parecchi) ma soprattutto irriso dal resto della popolazione mondiale, Richard Benson e' una leggenda trash vivente nel sottomondo musicale romano, fattosta' che difficilmente chi abbia mai preso in mano una chitarra non lo conosce, anche se preferisce non dirlo troppo in giro.

Tra gli inizi degli anni '80 e la metà degli anni '90 ha ideato e condotto la trasmissione Ottava Nota, in cui trattava di musica e di dischi del genere metal e progressive. Benson interagiva con le telefonate in diretta del pubblico dando vita a momenti memorabili, in modo analogo a quanto accadeva nei suoi concerti, che finivano spesso con ogetti vari gettati con odio sul palco.

La sua carriera di artista vanta concerti, lezioni di iperchitarra, colaborazioni con gente insospettabile, un paio di film, un suicidio

Dal 2004 conduce, ogni venerdì alle 22, su una televisione locale romana (TeleVita ch.65), un nuovo programma, Cocktail Micidiale, poi rinominato semplicemente Richard Benson.
Qualche fortunato l'ha visto ospite il 28 settembre della trasmissione televisiva "La Grande Notte di Rai 2".

sito ufficiale: www.richardbenson.it

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: