Ora arrivano le Botticelle a trottata assistita

Dimenticate le botticelle elettriche, quelle per non far stancare i cavalli. Ora a Roma arrivano quella a "trottata assistita".

La vicenda delle storiche carrozzelle romane regala un'altra storica pagina di cronaca cittadina. Dopo i progetti di botticelle elettriche, dopo le risse tra animalisti e vetturini, e dopo le diverse e tragiche morti dei cavalli a causa del caldo, oggi il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha lanciato il nuovo progetto. "Quello delle botticelle totalmente elettriche è un progetto che è stato scartato - ha spiegato - non trovava l'interesse dei vetturini. Ma esiste un altro progetto, piu' semplice, di fare un intervento elettrico che aiuti la botticella ad andare avanti e non sforzi il cavallo, un po' come la pedalata assistita nelle biciclette. Il progetto è stato approvato e ora sarà applicato". Come funzionerà la nuova diavoleria capitolina? Vedremo davvero questo nuovo tipo di botticella-cyborg? Se i cavalli saranno meno sfruttati, comunque, a noi sta bene.

Foto: Flickr

  • shares
  • Mail