Mercatini di Roma: Novembre di shopping nuovo e usato, artigianale e riciclato

La stagione ancora indecisa regala giorni da maniche corte e notti da maglioncino a dolce vita, ma il guardaroba alle prese con il cambio di temperatura e spesso di taglia, torna a sintonizzarsi sul calendario di mercatini e Temporary Store della capitale, per placare il bisogno di acquisti con la poetica del nuovo conveniente e la filosofia dell'usato rinnovato, dell'artigianato singolare e del recupero geniale.

Si parte domenica 4 novembre, con il vintage ricercato e il nuovo creativo che affolla le bancarelle al coperto del MercatoMonti, e la colonna sonora della Sunday ediction nelle orecchie, dalle ore 10.00 alle 20.00, ogni domenica del mese.


La stessa domenica il Happy Sunday Market torna al Lanificio Factory (Via di Pietralata 159A), dalle 11.00? fino a ?22.00, con le creazioni dei suoi artisti emergenti, l’artigianato, il vintage, il design, le lezioni di ferri e uncinetto delle ragazze della Banda della Maglia a partire dalle 11:00, quelle del Corso di Restauro del Mobile tenuto da Angelo Tobia alle ore 12 e alle 17, lo spazio bimbi a tema dedicato ad aspiranti pirati e pirates dai 4 anni in su, a partire dalle 17.00.

Il mio adorato giradischi“SILEM” è pronto a suonare di nuovo con le rarità e le occasioni a 45 giri del Vinile expresso, che domenica 4 riporta una nuova edizione del mercato del disco negli spazi del Micca Club, insieme all'ode al vinile dei dj LuzyL&CorryX, DandywOlly, Nic (fshncps) e Silver Boy, che attraversa il beat anni '60, il funk '7, la new wave anni '80, e il brit pop dei '90.

Un'Ode che domenica 11 novembre cambia ritmo con il Tiki Garden sintonizzato sulle note Tropical Funk, Calypso e Bossa, scaldate da cocktail esotici e hula dancers in gonnellina e corona di fiori

Nella stessa domenica il Brancaleone, in collaborazione con Rici Riu e la partecipazione del 'Libero Ateneo del Ciclismo Urbano', ‘ZTL-Zona di Trasformazione Libera’ e ‘Manipuh - Creative Lab, dalle 16:00 alle 23:30 circa, torna ad ospitare anche l’arte del riciclo e del riutilizzo dell'Eco.Logic Market, in buona compagnia di dj set, live music, fashion show,Biofood, Ri-Ciclo del Libro, Mobilità Sostenibile con LACU.

Tra Via del Corso e Via del Babuino e qualche passo leggero da Piazza del Popolo, raddoppiano invece, il 10 e 11 novembre, le proposte vintage e d’epoca della Sorelle Zurlo, con la collezione autunno-inverno 2012/2013 del Temporari shop ospitato nella nuova location dell'Hotel Valadier (via della Fontanella, 15), dalle 10.30 alle 20.00.

Domenica 18 novembre , dalle 10.00 fino alle 20.00, torna anche l'universo orientale ispirato al sol Levante e rivisitato per il Mercatino Giapponese negli spazi del Black Out Club (Via Casilina 713), affollato da classici tradizionali e giapponeserie made in Cina, raffinatezze originali e rivisitazioni creative, sushi bar e Tea shop.

Sempre domenica 18 novembre, dalle 8 alle 19, il primo mercatino di Natale, porta a Torpignattara tanto artigianato natalizio, tra sartoria e prodotti tipici regionali, collezionismo e oggettistica, libri e molto altro.

Anche i Gatti di terracotta di Daniele Malantrucco, danno forma a decorazioni per la casa e l'albero, dal best market in town del Mercato Monti al mercatino dell'artigianato ospitato da Eataly, martedì 20 novembre.

Sabato 24 e domenica 25 novembre 2012 Arcoiris Onlus organizza il "Mercatino dell'Arcobaleno" nel Chiostro del Bramante, con stand aperti dalle 10.00 alle 21.00, pieni di artigianato e specialità, vini e oggettistica, decorazioni natalizie e giocattoli, accessori e creatività solidali, che devolveranno il ricavato al sostegno delle attività curate dalla Onlus in favore delle famiglie con bambini affetti da malattie rare gravi, per stare accanto ai bambini e ai genitori durante i lunghi periodi di ricovero.

Aspettando il nostro speciale per dicembre, ci sono on line anche i primi mercatini di Natale, che iniziano a reclutare espositori con menti fervide e manine d'oro, dal Rainbow Magicland alla Terra di Natale.

All'appello come al solito manca sempre qualcuno, che aggiornerò appena arrivano conferme e link, oltre ai vostri suggerimenti che potete lasciare nei commenti o scrivendo a: cut.tiva@gmail.com. In ogni caso nei link che rimandano alle pagine fb degli eventi trovate sempre maggiori informazioni e spesso anche il contributo dei partecipanti.

  • shares
  • Mail