Romanina, aggredito dai rapinatori spara e uccide un bandito

Una rapina andata male, anzi malissimo. In una casa in via Casal Morena, alla periferia sud di Roma, due malviventi erano nascosti nell'androne di una palazzina, quando uno degli inquilini è rientrato con in mano alcune buste della spesa. Usciti allo scoperto, i ladri hanno costretto l'uomo a salire nel suo appartamento minacciandolo con le pistole. Da qui una colluttazione, la vittima che si impossessa dell'arma e un colpo che parte, sembra accidentalmente. Uno dei rapinatori è caduto colpito mortalmente, l'altro è scappato facendo perdere le proprie tracce. Questa almeno la ricostruzione fatta a caldo dell'episodio, accaduto nella sera di lunedì.

Ora gli agenti hanno chiesto l'aiuto della polizia scientifica che efffettuerà le analisi del caso per cercare di capire l'esatta dinamica del delitto. Nella notte, intanto, sono proseguite le ricerche del rapinatore fuggiasco.

foto | repubblica.it

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: