Taxi Roma: assicurazioni agevolate per le auto bianche

Nuove delibere continuano ad interessarei taxi della capitale, e dopo quella che privilegia i locali dall'adeguamento dei prezzi della Ztl e tassa gli operatori ncc autorizzati da altri Comuni, arriva anche quella che prevede assicurazioni agevolate per i veicoli bianchi.

Se le norme sulle liberalizzazioni del decreto “cresci Italia” del governo Monti, prevedono riduzioni del costo delle assicurazioni solo in teoria, con preventivi confrontabili, trasparenza degli sconti e riduzione del premio in caso di installazione della scatola nera, la giunta capitolina ha appena approvato una delibera che modifica lo Statuto delle Assicurazioni di Roma, consentendo anche ai tassisti di ottenere le agevolazioni riservate ai soci, con sgravi pari al 20-30%.

La delibera presentata dall'assessore ai Trasporti Antonello Aurigemma concede quindi polizze assicurative più leggere, consentendo ai tassisti di diventare soci della Mutua assicurativa, altrimenti off limits per la categoria.

«la delibera che vincola gravemente e tassa i noleggiatori da fuori Roma che operano nella Capitale e che dal prossimo mese dovranno pagare per lavorare» ha invece già scatenato critiche e l'appello degli interessati per "scendere in piazza", anche sul sito dell’Anitrav (Associazione nazionale trasporto viaggiatori). 

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail