Itinerario goloso dopo la mezzanotte: la Sorchetta

Come in ogni città a Roma ci sono tradizioni gastronomiche che vanno rispettate. Una di queste è l'itinerario del nottambulo romano, che si può definire più che goloso. Stremati da lunghe e mondane serate, i giovani (e non) capitolini hanno delle tappe fisse che non conoscono crisi e accontentano ogni palato. Cominciamo questo gustoso percorso con un classico tipicamente romano:

La sorchetta


Ne aveva parlato qualche tempo fa travelblog, ed infatti, il laboratorio Lambiase è un indirizzo sacro per ogni romano e per lo più sconosciuto a qualunque turista. Nascosto in una specie di sotterraneo in via cernaia (poco distante da Porta Pia) al quale si accede attraverso delle ripide scalette. Impossibile identificare il locale durante il giorno, facile invece intuire dove si trovi a partire da mezzanotte a causa della nutrita folla e dell’interminabile fila di macchine in strada. Parcheggio selvaggio, facce goduriose e passaparola sono una pubblicità micidiale. La specialità di questo laboratorio, che ha contribuito a renderlo storico, sono sue famose sorchette doppio schizzo (panna e cioccolato), ma si possono anche gustare i cornetti più tradizionali ripieni e non, deliziose fette di sacher e burrosi muffins. Per chi desidera invece uno spuntino salato non manca mai la bollente e fragrante pizza. La fila è interminabile, il parcheggio impossibile e si mangia in piedi, ma sicuramente è un’esperienza che vorrete ripetere.

Lambiase Antonio Laboratorio Pasticceria
00185 Roma (RM) - 49/A, VIA CERNAIA
tel: 06 4941363

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: