Automobile: un “vizietto” molto romano

Il “vizio” di prendere l’auto anche per piccoli spostamenti i romani non l’hanno ancora perso, anzi. A dirlo è il rapporto “Mobilità sostenibile in Italia: indagine sulle principali 50 città”, realizzato da Euromobility e Kyoto Club, in collaborazione con Assogasliquidi e Consorzio Ecogas e presentato oggi nella Capitale.

Secondo l’indagine, quanto a motorizzazione, la Città Eterna è in testa con oltre 70 auto ogni 100 abitanti. Se Roma è la Capitale delle quattro ruote, a Napoli spetta invece il record negativo per auto inquinanti (Euro 0) con il 35,54% in circolazione, seguita da Catania (31,50%) e da Giugliano in Campania (29,61%).

Per quanto riguarda la qualita' dell'aria, in Pm10 la citta' che sta peggio e' Siracusa dove in ben 280 giorni in un anno si sono superati i limiti di legge di 50 microgrammi al metro cubo (la legge prevede solo 35 superamenti).

Via | Rinnovabili.it

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: