Fiorello live show a lezione di legalità: canta la "Sigla" della Regione Lazio

Se il ministero dell'Istruzione e dalla Guardia di finanza scelgono un testimonial come Rosario Fiorello per "Educazione alla legalità economica" le nuove generazioni, non stupisce che la lezione presentata nel liceo romano di Castelverde sia finita in un one man show sulla mancata emergenza pioggia, su Alemanno, gli affari sporchi della politica e quelli ignorati da tanti politici ingenui o ciechi, coronato dalla musica.

Dagli anni '80 agli scandali della Regione, "Soldi soldi soldi" di Ivan Cattaneo, riscritta a misura extra-large delle scandalose abitudini di Franco Fiorito, finito in carcere per peculato, diventa "il nuovo inno della Regione Lazio", che trovate dopo il salto. Del resto con i trascorsi di un cantastorie come Fiorin Fiorello e un nome floreale tanto affine, chi meglio di lui può cantare di abusi e dare lezioni di legalità?

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: