Sciopero degli autotrasportatori: nella capitale scarseggiano carburante e generi alimentari

Carburante esauritoAhi ahi ahi brutte notizie per coloro che hanno intenzione di prendere la macchina in questi giorni. A causa dello sciopero degli autotrasportatori che doveva interrompersi questa notte ma che al contrario prosegue, anche la nostra città è finita senza carburante, i benzinai sono tutti già a secco.

Non bastavano lo sciopero dei tassisti e gli innumerevoli blocchi dei mezzi pubblici, adesso ci si mette anche il settore del trasporto pesante a paralizzare Roma.

Per fortuna non vedremo il traffico che c’è nei normali giorni lavorativi, ma rischiano di rimanere bloccati tutti quei servizi forniti sulle quattro ruote, come gli stessi taxi, la consegna dei pacchi ecc…

Non solo. Se qualcuno di voi è stato in qualche supermercato avrà notato che già cominciano a mancare diverse scorte alimentari. Il latte scarseggia, così come la frutta e la verdura. Quanto durerà ancora?

Non si sa, dipende dalla buona volontà degli autotrasportatori che continuano a ignorare gli ordini di precettazione. Intanto a Formello e ad Acilia si segnalano i primi arresti per furto di carburante.

Via | Repubblica.Roma

  • shares
  • Mail
56 commenti Aggiorna
Ordina: