Casa internazionale delle donne

A Roma c'è un movimento al femminile che a preso residenza in via della lungara, presso un palazzetto storico con una storia fortemente contrastata. Erede della casa della donna a via del Governo Vecchio, la Casa Internazionale delle Donne è oggi sede di diverse attività che si basano sull'autofinananziamento e su un forte impulso imprenditoriale.

All'interno di questa realtà si muovono diversi progetti autogestiti come una bottega equo-solidale promotrice dell'artigianato delle donne, una libreria (sede di Bookcrossing , incontri, presentazioni, mostre e corsi), una caffetteria, un ristorante, un centro congressi, una biblioteca e addirittura una foresteria.

Un centro molto attivo culturalmente con in programma numerosi corsi di formazione, spettacoli, mostre e eventi, ovviamente legati all'universo femminile. Un importante punto di riferimento per la collettività femminile cittadina, nazionale e internazionale con centri di consulenza e assistenza di varia natura (psicologica, legale, familiare, lavorativa, ecc..)

Insomma, un luogo dove incontrare e condividere con altre donne le proprie esperienze e i propri disagi, ma anche dove passare il tempo gustando un tè, una cena o leggendo un libro nel raccolto giardino interno.


Utile anche per chi ha bisogno di un alloggio. Ho visitato personalmente la foresteria Orsa maggiore (che è riservate al solo pubblico femminile) e devo dire che le camere sono molto spaziose, pulite, bene arredate ed economiche. Solo una camera ha i servizi interni, ma i bagni comuni sono nuovi, puliti e bilanciati al numero alle stanze. Prezzi e informazioni sul sito, comunque considerate che un posto letto con colazione compresa, asciugamani, biancheria e armadio personale parte da 26€ e arriva fino ad un massimo di 62€ a persona e che siete a due passi dal centro.

Sempre riservato alle sole donne il servizio ristorante, che non ho provato personalmente ma che sembra vario e anche abbastanza economico. Ecco alcune portate: carpaccio di pesce spada, tonno e salmone, filetto di baccalà e verdure pastellate, carpaccio di pera con caciotta toscana, tagliolini al salmone e al pepe verde, zuppa d'orzo e verdure, chicche mari e monti, ravioli ai porcini con salsa tartufata, tagliata al lardo di colonnata, bistecca di maiale in salsa d'arancia, scampi al sapore di bosco, gamberoni al pachino e olive nere, cupoletta di cioccolato allo zenzero, sorbetto alla mela verde, semifreddo di chantilly e ribes, cantuccini con vin santo, ecc... Peccato per l'orario di apertura piuttosto ristretto, dalle ore 20:15 alle 22:15.

Casa Internazionale delle donne

via della Lungara, 19
00165 Roma
segreteria (aperta dal Lunedì al Venerdì
9.00-20.00 Sabato 9,00-13,00)
tel. 06.68401720
fax 06.68218287
e-mail: cciddonne@tiscali.it
website: www.casainternazionaledelledonne.org

Ristorante l'una e l'altra

via San Francesco Di Sales 1/a
00165 Roma
tel. 06.68401727

Foresteria Orsa Maggiore

via della Lungara, 19
00165 Roma
tel. 06.68401724
fax 06.68401725
e-mail: orsamaggioreroma@tiscali.it

Bioristoro Bio e Te

Via San Francesco di Sales, 1/a
tel. 06.68809989
e-mail: bioete@virgilio.it

Bottega di commercio equo e solidale Quinoa

Via della Lungara, 19
tel. 06.68309547
e-mail: info@associazionequinoa.it
website: www.associazionequinoa.it

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: