Veltroni licenzia il capo dei vigili

Si chiama Giovanni Catanzaro (nella foto a sinistra) e fino a poche ore fa era il comandante dei vigili urbani di Roma. Era, perché il sindaco Walter Veltroni ha deciso per la revoca dell'incarico a seguito di un grave episodio accaduto nella notte di venerdì. Secondo quanto si apprende da una denuncia del quotidiano Il Messaggero, Catanzaro ha usufruito di un permesso per disabili, smarrito perso da una signora anziana, per parcheggiare la propria autovettura in via della Croce in divieto di sosta con rimozione forzata in via della Croce, in pieno centro.

Così commenta Gabriele Di Bella, segretario aggiunto della CISL polizia minucipale: "Un plauso al sindaco di Roma, Walter Veltroni, per la decisione, anche se tardiva [...]. E' impensabile che proprio chi dovrebbe far rispettare il codice della strada tenga un comportamento immorale che rievoca episodi da Prima Repubblica. [...] Spero che il sindaco trovi il modo per riconoscere che ad oggi deve ancora iniziare la ricostruzione del Corpo".

foto | repubblica.it

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: