110° Anniversario Harley-Davidson passa per Roma

Il 110° anniversario di Harley-Davidson marcia su Roma, con 35mila custom, touring e cruiser dello storico marchio, pronte a far vibrare l'asfalto dal 13 al 16 giugno, dalla rotonda di Ostia al Foro Italico, dai due l'Harley Village alla benedizione papale in piazza San Pietro.

Nata come una bici motorizzata e cresciuta come custome, la Harley Davidson in strada da 110 anni, ha attraversato due guerre mondiali, una grande depressione, svariate crisi, la concorrenza e le mode, cavalcando il mito dell'America on the road di Kerouac sui chopper degli Easy Rider (1969) Peter Fonda e Dennis Hopper, e parecchio asfalto dell'immaginario con la Fat Boy di Arnold Schwarzenegger in Terminator 2 - Il giorno del giudizio, la Fxr pesantemente modificata da Mickey Rourke in Harley Davidson & Marlboro Man, da Bruce Willis in Pulp Fiction o quella di Fonzie. Hei!

Uno stile di vita on the road come i festeggiamenti per il 110° anniversario del marchio americano e la produzione in serie ufficializzata il 28 agosto 1903, passati a Roma con la famiglia Davidson (nipote dei fondatori con moglie e figlio) per presentare gli eventi programmati per la tappa romana di giugno 2013, con tanto di benedizione papale di due serbatoi Harley-Davidson, destinati all'Harley-Davidson Museum di Milwaukee, e al sostegno della Fondazione del Buon Samaritano. Presentazione, sfilata e incontro in Vaticano con Papa Benedetto XVI, protagonisti di questa gallery.

Tra gli 11 Paesi e i 6 continenti interessati dall'evento, il programma dei festeggiamenti capitolini, dal 13 al 16 giugno 2013, ha in serbo una mega festa al Porto di Ostia, una parata nel cuore di Roma, due grandi concerti allo stadio Olimpico e la benedizione papale dei motociclisti radunati in piazza San Pietro.

Grandi eventi con grandi numeri per l'amministrazione capitolina, affezionata alla quota del turismo americano, preceduti dal fragore di 80 - 100mila motociclisti in arrivo da tutto il mondo. La capitale, la mobilità e le orecchie saranno altrettanto pronta al rombo di migliaia di Harley e al temperamento di chi le guida?

Intanto questo è il programma.

Giovedì 13 giugno

Cerimonie di apertura nel Porto di Ostia, con l'inaugurazione dell'Harley Village, tra beach bar e aree expo, dimostrazioni e prove su due ruote, palchi per rock band e artisti internazionali come Bonnie Tyler e Adam Ant.

Venerdì 14 giugno

- Messa nella Basilica del Vaticano – L’opportunità per 2.000 possessori di H-D di partecipare alla tradizionale messa nella Basilica di S. Pietro. La registrazione per ottenere i biglietti è riservata ai soci HOG tramite un’estrazione a sorte. Tutti i dettagli saranno presto pubblicati. https://110.harley-davidson.com/it_IT/events/rome

- Custom Bike Show nel villaggio “Foro Italico” presso lo Stadio Olimpico, riservato a espositori, accessori e un "concorso di bellezza" per la moto più cool. 

Sabato 15 Giugno

- Parata da Ostia al centro di Roma (mappa)

- Festeggiamenti per il 110° anniversario sul palco principale del Porto di Ostia

Domenica 16 Giugno

- Benedizione delle motociclette in Piazza San Pietro, nella Città del Vaticano – Questa tradizionale benedizione è aperta normalmente al pubblico che vi si reca a piedi, ma solamente 1400 fortunati possessori di H-D si aggiudicheranno l’opportunità di portare con sé la propria moto in Piazza San Pietro. La registrazione per ottenere i biglietti è riservata ai soci HOG tramite un’estrazione a sorte. I dettagli verranno presto pubblicati.

- Concerto serale e festeggiamenti di chiusura presso il Porto di Ostia.

Via | Facebook
Foto | Motoblog

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: