Sposarsi a Roma. All'Eur anteprima Roma Sposa

Arriva a Roma l'anteprima di Roma Sposa, 3 giorni (fino a domenica) ad ingresso gratuito presso il Palazzo dei Congressi all'EUR, piazzale Kennedy, giusto per “dare una sbirciatina” alle ultime tendenze del settore wedding, in materia di abiti (naturalmente) ma anche ricevimenti, addobbi floreali e accessori vari, dal bouquet ai segnaposto.

Perchè oggi le “tendenze” evidenziate dal settore vanno agli estremi opposti, dal classico senza tempo, al romantico fino ai volumi più essenziali, di vago stile orientale, per le spose che non giocano sulle ricercatezze quanto sulla raffinatezza delle linee.

Gli esempi sono tantissimi, in Fiera, dove gli organizzatori notano ad esempio il grande ritorno del velo, a tutte le età (complice la moda lanciata da Kate Middleton?).
Naturalmente anche qui, la scelta è infinita: a cascata, a cattedrale, a nuvola. Insomma, non solo classico, ma anche “architettonico”, per un effetto moderno.
Per quanto riguarda le acconciature, dalle passerelle sembra stia tornando in voga il new romantic, ovvero capelli non imbalsamati dalla lacca, né classico chignon, ma effetto scapigliato, sciolto, con colpi di luce quanto più naturali possibili.
Anche addobbi e bouquet mostrano il lato più “selvatico”, con felci e lavanda abbinate ad arte, oppure dribblano i fiori per essere composti di frutta e per le più trasgressive, verdura! Le bomboniere, invece si dividono fra la tipologia “utile” (es: accessori per la casa) oppure shabby chic, fatte a mano direttamente dagli sposi (principalmente per risparmiare, chiaro).
E se volete sapere tutto il resto, non vi rimane che fare un giro fra stand e passerelle.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail