Ubriaco e nudo suona le campane in Vaticano

L’impresa stavolta è davvero da Guinnes dei primati: verso le cinque di questa mattina, un uomo, ubriaco e abbigliato così come mamma lo ha fatto, è riuscito nell’impresa di suonare le campane in Vaticano eludendo controlli e sorveglianze.

L’impavido, un cittadino francese senza fissa dimora, è riuscito a salire fino all'ingresso dell’Arco delle Campane e farne squillare una, prima di essere bloccato dai gendarmi e consegnato alle autorità italiane che lo hanno sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio.
Una curiosità: l'Arco delle Campane, che si trova sulla sinistra della Basilica di San Pietro, è considerato uno dei tre ingressi dello Stato del Vaticano ed è sorvegliato dalla Guardia Svizzera Pontificia.

Via | Ilmessaggero.it

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: