La curiosità: Mons Acceptorius o Mons Citatorius?

Palazzo Montecitorio, miniatura d'epocaAmici, se siete abituati ad assistere alle perenni litigate tra i nostri (non sempre seri) politici a Montecitorio, dovete sapere che da anni c’è un’accesa disputa tra gli studiosi riguardante proprio l’area dove è situata la Camera dei Deputati. Mi riferisco all’origine del termine Montecitorio, origine tutt’altro che certa e della quale si fanno interpreti due correnti di pensiero. La prima sostiene la discendenza dal nome medievale di Mons Acceptorius. “Acceptorius” ossia raccolto si riferirebbe alla terra di riporto generata dalla bonifica del vicino Campo Marzio che aveva rialzato quel piccolo monte oggi sede dei palazzi della Camera .

La seconda corrente sostiene invece la discendenza dal termine Citatorius, che avrebbe a sua volta due possibili origini. Una riferita all’uso romano di svolgere in quell’area le assemblee elettorali, l’altra riferita alla consuetudine di affiggere sopra la colonna Antonina, detta appunto “colonna citatoria”, le citazioni giudiziarie emesse dai comizi centuriati.

Conoscete altre curiosità sull’area di Palazzo Montecitorio? Segnalatele nei commenti.

  • shares
  • Mail