Record di visite per Roma

Colosseo in pole position, seguito da Castel Sant’Angelo e Villa d’Este a Tivoli. Ecco i luoghi più visitati dai turisti a Roma, secondo un indagine diffusa oggi dal Ministero dei Beni Culturali.

Durante la due giorni delle Giornate europee per il patrimonio (23 e 24 settembre) il sito culturale più visitato nella Capitale è stato, dunque, il Colosseo che, insieme al Palatino, ha attirato 47.000 visitatori. Migliaia anche i turisti che hanno visitato Castel Sant’Angelo (14.235) e Villa d'Este (8.500). Ma il luogo della cultura capitolina che, rispetto allo scorso anno, ha riscosso il maggior successo è stato Palazzo Barberini, i cui visitatori sono aumentati del 42%.

Galleria Borghese e Villa Adriana, anche, se la sono "cavata" con, rispettivamente, 3.600 e 3.350 presenze.

Infine, non mancano variazioni turistiche negative, per le quali il Ministero segnala come meno visitati il circuito archeologico romano di Caracalla, Quintili e Cecilia Metella; e i palazzi Altemps, Balby, Massimo, e le Terme di Diocleziano.

  • shares
  • Mail