Multe in arrivo per chi imbratta la città

Chi sporca, paga. Sono in arrivo multe salate per i cittadini che imbrattano le strade della città. A giorni saranno infatti operativi i primi 30 agenti che potranno fare contravvenzioni a quelli che deturpano coi rifiuti il patrimonio comune.

Ma quali sono i comportamenti sanzionabili? Gettare cartacce in strada, non raccogliere i bisogni dei propri cani, buttare i rifiuti ingombranti nelle strade invece che usufruire delle discariche. Nel mirino anche quelli che parcheggiano l’auto di fronte ai cassonetti impedendone lo svuotamento da parte dei mezzi dell'Ama. E le multe non sono affatto leggere, si va da 50 a 300 euro per i più "sporcaccioni". I “vigili del pulito”, che hanno appena terminato il corso di formazione, andranno ad affiancare quelli municipali e si concentreranno soprattutto sulle grandi vie come la Cristoforo Colombo, via Ostiense, via Laurentina e via Ardeatina.

Via | Repubblica.it

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: