Romaspendebene, il carrello si fa light


Frutta, verdura, pizza bianca, caffè, marmellata e persino il parrucchiere: torna Romaspendebene, l’iniziativa promossa del Campidoglio in collaborazione con le associazioni del commercio e degli artigiani, per alleggerire il carrello della spesa agli abitanti della Capitale.

S’inizia con lo sconto sulla pizza bianca romana di cui usufruiranno prevalentemente gli alunni delle elementari e delle medie che, dalle 7:30 alle 9, potranno acquistarla, per mangiarla poi a scuola, al prezzo politico di 0,50 euro ogni 100 grammi. Dal 13 ottobre all'8 dicembre, l’iniziativa permetterà anche di fare la spesa comprando 18 prodotti a 29 euro. Gli alimenti interessati? Pasta, olio, formaggio carne, prosciutto marmellata, caffè e latte. Ogni settimana, inoltre, saranno indicati quattro prodotti ortofrutticoli, per cui non si prevedono aumenti nei mercati.

Romaspendebene consente anche di avere sconti del 10 per cento dal parrucchiere di mercoledì e giovedì, da artigiani e autoriparatori e sui controlli e rinnovi del bollino blu delle caldaie.
Basterà a salvare i romani assediati dall’aumento dei prezzi di pane, latte, pasta e quant’altro? Chissà, di certo ci permetterà di risaparmiare qualche spicciolo sui prodotti d'uso quotidiano.

Via | Romaspendebene.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: