Il Pala Expo riapre i battenti

Sabato 6 ottobre riaprirà il Palazzo delle Esposizioni. Dopo cinque anni di lavori e un breve assaggio in occasione della Notte Bianca, il museo verrà inaugurato con tre personali dedicate ad altrettanti artisti del secolo appena trascorso: Mark Rothko, Stanley Kubrick e Mario Ceroli. Di particolare importanza saranno soprattutto le prime due mostre. Di Mark Rothko saranno esposte al pubblico circa 60 opere, un vero evento considerando che mai prima d'ora era stata presentata nella Capitale una retrospettiva dell'artista russo di tali dimensioni. L'allestimento dedicato al grande regista americano presenterà invece materiale proveniente dagli archivi dello Stanley Kubrick Estate: copioni, appunti, fotografie, filmati dal backstage, plastici, costumi, inediti, ricostruzioni.

I costi complessivi della riqualificazione sono stati di 28 milioni di euro. La nuova struttura avrà 15 sale espositive, un cinema da 139 posti, un piccolo auditorium, e una sala polifunzionale, oltre a una libreria, un ristorante e una caffetteria.

fonte | Palazzo delle Esposizioni

  • shares
  • Mail