#filmAlemanno conquistano Twitter: Il senso di Alemanno per la neve

Alemanno, sindaco in carica della città eterna e imperatore della rete cinguettante continua a conquistare proseliti con il nuovo hashtag #filmAlemanno che invita a dar sfogo all’ironia cucendo i titoli dei film su gesta e peculiarità del sindaco romano.

Dal colto “Roma città allerta” di Johnny Palomba all’immancabile “Il senso di Alemanno per la neve” di Max Fino o "Sapore di sale” di Pamela Ferrara, la lista di capolavori tirati in ballo è lunga, spassosa e con nessun pregiudizio di genere, da "ROM,città aperta" a "I Predatori dell'Atac Perduta" a “Che fine ha fatto baby Gianni?”, "Nemico pubblico B1", “Ale-Mannò e i 40 ladroni", "Alemanno flagello di Dio", "Biancaneve ed Alemanno", "(Ale)MAN(no) IN BLACK", "Romolo e Alemanno", "la Casapound dalle finestre che ridono", "Romanzo comunale", "Coatto di forza", "Le ronde del destino", "Indagine su un sindaco al di sopra di ogni sospetto", "Pensavo fosse un sindaco invece era Aledanno", voi potete continuate anche nei commenti.

  • shares
  • Mail