Sciopero Roma: 11 settembre 2012 stop del trasporto pubblico locale

I mezzi pubblici di Roma non sono scomodi solo per le mamme e bambini, protagonisti dell’inchiesta del mensile Quattroruote, e fanno davvero poca distinzione quando i suoi dipendenti incrociano le braccia, però se qualcuno si è già rallegrato per la revoca dello sciopero nazionale programmato per venerdì 21 settembre 2012, ad eccezione di Filt-Cgil e Fit-Cisl Cilia SpA, aspetti ad esultare, perché c’è già chi ha pensato di ritoccare il palinsesto.

A fermare il trasporto pubblico locale per 24 ore, martedì 11 settembre provvede infatti la Faisa-Cisal per Roma Tpl scarl, dalle ore 08.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio, in osservazione delle fasce di garanzia, mentre le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Trasporti per Luca Falaschi srl, scioperano solo dalle ore 12.00 alle ore 16.00. Dettagli in aggiornamento.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail