Fiumicino record per i voli in ritardo

Tempi duri per l'aeroporto di Fiumicino. Dopo la spinosa questione dei bagagli smarriti, ecco una sonora bocciatura da parte dell'Association of European Airlines. Secondo i dati dell'associazione infatti l'aeroporto principale della capitale detiene un poco invidiabile secondo posto per quanto riguarda i ritardi nei voli. All'aeroporto Leonardo da Vinci infatti circa un volo su tre è fuori orario, con un tempo di attesa per i passeggeri che in media si aggira sui 40 minuti.

A battere lo scalo romano in questa poco lusinghiera classifica è solo il terminal di Heathrow, a Londra, dove i voli in ritardo sono il 33,8% e dove però i tempi di attesa si abbassano attorno ai 31 minuti. Male anche un altro grande scalo europeo: l'aeroporto Charles de Gaulle di Parigi che si attesta sulla terza poltrona di questa speciale classifica. C'è da dire però che mentre per lo scalo di Fiumicino passano circa 30 milioni di passeggeri l'anno, negli altri due il traffico passeggeri è molto più intenso: quasi 68 milioni ad Heathrow e circa 57 milioni al Charles de Gaulle.

Meglio invece i terminal milanesi di Linate, al 13mo posto e Malpensa, al 16mo, con rispettivamente il 23% e il 20,8% dei voli in ritardo.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: