Alemanno sulla Fontana di Trevi. L'ultimo video del sindaco.

Non lo abbiamo mai visto tanto in giro. Il nostro sindaco Gianni Alemanno è onnipresente. Dal video blitz sulla Metro B1, dall'operazione anti-prostituzione, dalle apparizioni sui social network a quelle nelle cerimonie ufficiali (più o meno riuscite).

Eccolo ora, dentro un cestello di una gru, che lo issa, dinanzi ai turisti e ai passanti, sulla parte superiore della Fontana di Trevi, svuotata per pulizia e check-up. Dal monumento si erano staccati alcuni pezzi d'intonaco, che Alemanno mostra nel video di Repubblica.

"Seriviranno circa due milioni e mezzo". Dichiara. Per rattoppare quelle che sono già vecchie toppe. Ma perché ce lo deve far sapere così? Solo per mostrarsi sindaco-operaio sul campo? Non è così facile, ma molto più tecnico.

La strategia del sindaco è chiara. Prepararsi in tempo per le elezioni comunali di Roma del 2013. E qualcuno (che ne cura l'immagine soprattutto online) deve averlo convinto che i media più utili in questo senso oggi sono proprio i video. Ricordate i "tuffi nella Fontana di Trevi"? Cliccatissimi. Alemanno doveva tentare qualcosa di vagamente simile.

Non è un caso che in tutte queste sue folgoranti apparizioni, la presenza sia poi testimoniata con un video che prova a diventare "virale" su social nework e via web. L'importante, come sanno tutti gli esperti di settore, è apparire su diversi siti, non sempre dallo stesso pulpito.

E cioè non solo da quel blog del sindaco. Minuziosamente seguito e aggiornato (almeno fino a qualche tempo fa, da una società piuttosto famosa in questo campo) che però resta sito di nicchia. Ecco perché un video su Repubblica.it può essere molto apprezzato...

  • shares
  • Mail