Rapina in casa Henger

Momenti di panico nella villa della ex pornodiva e già miss Ungheria, Eva Henger. Lunedì scorso tre uomini incappucciati hanno fatto irruzione nella sua residenza a circa 40 km da Roma, sequestrando lei, l'attuale compagno, e i due figli di 12 e 16 anni. I rapinatori hanno messo a soqquadro la casa e prelevato un collier di diamanti e trecento euro in contanti. A salvare i quattro sventurati è stato il fratello dell'attrice, insospettitosi nel vedere le luci della villa accese in tarda notte. Compresa la gravità della situazione, ha quindi chiamato i carabinieri. I malviventi, udito l'arrivo delle forze dell'ordine, sono fuggiti nella campagna.

Secondo Michele Cianci, legale della coppia ancora sotto choc e recatasi provvisoriamente in un albergo della Capitale, i balordi, dall'accento non italiano, hanno radunato la famiglia nella camera da letto e, dopo averli minacciati con le armi, li avrebbero "costretti a coprirsi i volti con le lenzuola dopo aver scarrellato le pistole".

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: