Cultura, Milano-Roma 1 a 0: più investimenti al Nord

Duomo vs. Colosseo, due simboli delle città italianeSaranno contenti i nostri amici di 02blog, il blog del nostro network dedicato alla "Capitale del Nord": Milano ha battuto Roma, almeno nel campo degli investimenti sulla cultura.

L'inappellabile giudizio arriva da Federculture, organizzazione federativa degli organi del settore, che ha stilato una classifica all'interno del suo previsionale 2006-2008. Da cui risulta che Roma, in fatto di investimenti sulla cultura, si trova ora al terzo posto dopo essere stata per anni una delle paladine italiane del sapere.

A favorire la capitale meneghina sarebbero stati gli sforzi evidenti fatti per migliorare il patrimonio culturale della città, come la creazione di nuovi spazi espositivi alla Bovisa e del Museo del Novecento. Investimenti in cantiere per oltre 200 milioni di euro, a quanto pare: una "promessa" di miglioramento che appare evidente, anche se i soldi promessi potrebbero non essere elargiti.

Secondo lo studio di Federculture, però, dove la Capitale perde in investimenti vince invece in "governance", e cioè nella capacità organizzativa relativa alla cultura. Con reti di coordinamento degli organi culturali e un pagamento più preciso degli impiegati nel settore.

Insomma, la battaglia è ancora aperta. Ma bisogna stare attenti a chi sta ferma al secondo posto, la città di Torino. Che potrebbe riservare molte sorprese, considerata la grande opera di modernizzazione e il fremito culturale che la anima in questi anni.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: