Sono stakanovisti questi romani

Alla faccia di chi ci considera dei nullafacenti, alla faccia di chi grida alla Roma ladrona, secondo una ricerca della Camera di Commercio di Milano i romani sono il popolo più stakanovista d'Italia. I cittadini della capitale sono infatti quelli che dedicano più tempo al giorno al lavoro: il 28% dei romani afferma infatti di lavorare più di otto ore al dì, ben al di sopra della media nazionale (19,4%) e molto di più dei nostri cuginetti milanesi, che luoghi comuni ben consolidati danno come grandi lavoratori, ma che solo il 9,8% di loro "fatica" più di otto ore.

La ricerca milanese ha studiato anche le abitudini di vita degli italiani ed è andata a scoprire che a Roma si esce di più con gli amici e ci si dedica più tempo agli svaghi e alle attività culturali, come cinema, teatro e musei. Non solo, gli abitanti della "Città eterna" detengono anche il primato dei più dormiglioni d'Italia: uno su quattro dorme più di otto ore al giorno.

Insomma dove lo trovano tutto questo tempo i romani? Forse stando meno a tavola, visto che l'83,3% dei capitolini afferma di passarci meno di un'ora al giorno.

Fonte| Omniroma

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: