Elezioni comunali Roma 2013: il sindaco sei tu - l'idea di Gabriella

Proseguono a giungere le vostre proposte per le prossime elezioni comunali di Roma del 2013. La nostra rubrica, anzi la "vostra" rubrica "il sindaco di Roma sei tu", si arricchisce di una nuova idea. E' di Gabriella Vezzosi.

Sono una ragioniera pensionata, ho 67 anni e apprezzo molto la raccolta differenziata, ma, in generale, la grossa raccolta dei rifiuti porta notevoli spese e comporta il problema delle discariche che nessuno, ragionevolmente, vuole vicino casa propria.



A Ferragosto ho letto "tutto d'un fiato" un libro (acquistato per caso transitando per Perugia !!!.) intitolato "La materia infinita" scritto da Satu Murukami.

Poichè sono volontaria in una associazione di volontariato che assiste i "senza fissa dimora" a Roma, ho formulato la seguente idea:

Perchè non coinvolgere queste persone in difficoltà, salute permettendo, facendo raccogliere alluminio e vetro? A piccole dosi, "porta a porta" (con le dovute precauzioni da concordare) dando in cambio, alla consegna nei punti di raccolta predeterminati, buoni pasto o altro, trasportando 3 o 4 Kg. per volta, con mezzi propri (zainetti, bici, ecc.) e convergendo in punti di raccolta in vari quartieri (con la collaborazione dell'AMA)?

Le campane del vetro e alluminio sono utili ma "la pigrizia" non le fa riempire. E questi "preziosi materiali" sono inesauribile fonte di ricchezza. Riciclarli costa meno che produrli "ex-novo".

La raccolta della carta ecc. è "voluminosa" come anche quella dei materiali plastici per cui ci vorrebbe una cooperativa con mezzi di trasporto propri ma il ricavato coprirebbe i costi? Anche il compenso a chi gira per la città, a raccolta avvenuta, sarebbe difficile da individuare.

A disposizione per ulteriori informazioni e particolari, distinti saluti

Che ne pensate? Un po' idealista forse, ma in effetti prova a trovare incentivi per un comportamento che i cittadini romani fanno proprio fatica ad imparare. Grazie Gabriella!

Continuate a scriverci a suggerimenti@06blog.it, inserendo nell’oggetto “Il Sindaco di Roma sei tu” e proponendo le vostre idee per la nuova giunta.

  • shares
  • Mail