Ieri chiusa la metro B: incidente o suicidio?


Chi si è trovato a prendere la metro B ieri pomeriggio ha trovato non poche difficoltà. Infatti un tratto della linea è stato sospeso fino al tardo pomeriggio a causa di un incidente (o un tentativo di suicidio) verificatosi nella stazione di piazza Bologna.

La dinamica dell'episodio ancora non è chiara, l'unica cosa certa è che un uomo anziano è caduto sui binari ed è stato successivamente travolto dal convoglio che sopraggiungeva. L'uomo è sopravvissuto all'incidente ed è stato portato presso il pronto soccorso del policlinico Umberto I dove è però deceduto poco dopo a causa delle gravi lesioni riportate.

A partire dalle 14:30 è stato quindi sospeso il della metro B nel tratto tra le stazioni Quintiliani e Policlinico. Poco dopo è stato attivato un servizio navetta sostitutivo da parte di Trambus.

La normale ripresa del servizio è stata comunicata sul sito dell'atac nel tardo pomeriggio.


Fonte: romaone

foto | currybet

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: