Rivoluzione parcheggi - Ed a settembre lavori sul Pincio


La rivoluzione dei parcheggi a Roma è servita. A fine agosto, massimo primi di settembre inizieranno i lavori per il parking del Pincio mentre il nuovo piano parcheggi del comune di Roma è già una realtà: nei prossimi anni nasceranno nella Capitale 209 parcheggi per un totgale di 41.155 posti auto.

Un passo alla volta. Ad annunciare le novità è stato ieri il sindaco Veltroni. "“Il 4 agosto – sono state le sue parole – ci sarà l'aggiudicazione della gara d'appalto per la realizzazione del parcheggio del Pincio. Penso che tra fine agosto e inizio settembre cominceranno i lavori". Il che vuol dire che per fine 2009 il parcheggio dovrebbe essere pronto così come la pedonalizzazione del tridente.

La seconda notizia è quella relativa all'adozione del nuovo Piano comunale per i parcheggi che manda definitivamente in pensione il vecchio PUP. Il nuovo piano è pieno di novità: si passerà dai circa 700 parcheggi previsti precedentemente a 209 per un totale di 41.155 posti, di cui 27.050 pertinenziali e 14.105 a disposizione dei privati.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: