Operazione 'Mura pulite' al via

mura pulite a Roma Da oggi parte il progetto di decoro urbano, Mura pulite, grazie al Comune di Roma che metterà in azione su strada 38 squadre. I team, che lavoreranno tutti i giorni dalle 7 alle 20, saranno muniti di sabbiatrici e macchine per la pulizia ad acqua per cancellare scritte e eliminare affissioni abusive (chi non ha simpatia per i writers ne sarà felice).

Il progetto è partito ripulendo il Muro Torto e i mezzi della metro ma toccherà tutti i Municipi. Inoltre per ripristinare il bell'aspetto della città sono stati eliminati gli enormi cartelloni pubblicitari ( 6 metri per 3). Inoltre ci sarà maggiore attenzione nei confronti di chi scrive sui muri o attacca manifesti illegali, e ci saranno sanzioni più salate per chi imbratta i muri della Capitale.

Se volete saperne di più cliccate su Vigna Clara Blog.

Le sanzioni vanno dai 100 ai 500 euro fino ai 1.500 euro per i manifesti, a cui vanno aggiunti i costi per la defissione e la pulizia dell’area.

Un bel po'. L'Ufficio Decoro Urbano avrà un gran da fare. Qui c'è l'elenco degli itinerari che seguiranno le squadre.

fonte| Comune di Roma

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: