Renato Nicolini è morto: addio all'inventore dell'Estate Romana

Renato Nicolini è morto: addio all'inventore dell'Estate Romana

Tra i più giovani, pochi sapranno che l'Estate Romana, la celebre manifestazione organizzata dal comune di Roma in diversi luoghi monumentali della Capitale ebbe inizio a partire dal 1977, anno in cui Renato Nicolini - allora Assessore alla Cultura della giunta di Giulio Carlo Argan - la propose all'interno della sua politica culturale.

Noi romani dobbiamo molto a Nicolini: erano anni cupi e era difficile vivere gli spazi comuni con la paura di attentati e la minaccia del terrorismo. La sua idea e il suo coraggio furono nel combattere l'inquietudine con la cultura: far riscoprire Roma ai romani con eventi nei luoghi più noti. Il successo fu incredibile, nonostante le critiche.

Nicolini concluse la sua esperienza parlamentare nel 1994, dopo essere stato Deputato al Parlamento italiano (nel 1983 e nel 1987 nelle file del Partito Comunista Italiano e nel 1992 nel Partito Democratico della Sinistra).

Renato Nicolini muore oggi 4 agosto 2012, all'età di 70 anni. L'annuncio è stato dato da Stefano Di Traglia, portavoce del segretario del Pd, Pierluigi Bersani.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: