Deliri estivi? La "cabinovia" che unirà Eur e Magliana

La cabinovia di Friburgo - Foto: Corriere.itDevo ammetterlo: una idea come questa non mi sarebbe venuta mai in mente. E invece c'è chi lo ha pensato: collegare la Magliana all'Eur con una cabinovia, specie di cabine che si muovono su cavi d'acciaio (tipo quelle che vediamo in montagna, per intenderci). E l'idea arriva direttamente dal Comune di Roma.

Il progetto, messo a punto da Roma Metropolitane, è stato presentato ieri: 32 cabine da otto posti ciascuna, che collegheranno le due rive del Tevere in poco più di 2 minuti. Il tutto per un costo di 12 milioni di euro per un percorso di circa 650 metro, interamente finanziati dal Campidoglio. Una soluzione già utilizzata in altre grandi città (come Hong Kong, Medellin e Barcellona), ma che secondo i promotori avrà nel caso della Capitale una vocazione meno turistica e più cittadina. Una vera e propria alternativa al trasporto urbano.

Veltroni è tutto contento. Alla presentazione, ha dichiarato soddisfatto:

"Non esiste un progetto come questo in nessun altra grande città italiana. I lavori inizieranno entro la prima metà del 2008 e si potrà vedere realizzata l'opera entro la meta' del 2009. È una delle iniziative che realizzeremo con i poteri speciali del sindaco ed è la prima di una serie che faremo utilizzando questa tecnologia soprattutto su altri attraversamenti del fiume"

Un progetto ecologico, economico, relativamente semplice da portare a termine. Sarà. Io però, se mi parlate di cabinovia, non posso fare a meno di pensare alle vacanze sulla neve.

  • shares
  • Mail
57 commenti Aggiorna
Ordina: