Toro Seduto: La fiorentina è servita

Toro seduto è un ristorante in una traversa anonima della Nomentana. Ambiente familiare e caldo, pareti rosso fuoco con grandi specchi che riflettono le luci della sala e soffitti con travi in legno a vista.

Cucina che predilige la carne e la griglia, con piatti come la più classica fiorentina, passando per tagliate, grigliate miste, filetto al pepe verde o ai tre pepi. Fritti fatti in casa e non surgelati, come i saporiti supplì o le grandi olive ascolane. Classica mozzarella di bufala e prosciutto, oppure creazioni dello chef come le saporite polpettine di carne o i piatti del giorno, spesso anche di pesce.

Per chi va sul classico, non mancano le pizze in versione romana (sottile) e, a richiesta, napoletana(alta). A questo proposito vi segnaliamo la messinese con ricotta di pecora e salame piccante, anche se in generale conviene concentrarsi sulle specialità di carne, di qualità decisamente superiore alla pizza, che invece non è un granchè.


Dolci fatti in casa e sempre diversi, servizio amichevole e spiritoso. Camerieri cortesi, celeri e molto preparati. Prezzi medi (il menu è esposto all'esterno), non particolarmente economici.

Per chi ama il vino, ogni martedì, mercoledì e giovedì di Dicembre, il ristorante propone un menu di degustazione del vino novello a 25€ composto da antipasto, primo, grigliata mista, dolce e vino novello fino ad esaurimento.

Ristorante Toro Seduto
Indirizzo: via Jacopo Sannazzaro 70-74
Tel. 06.86800387

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: