Incendio a Roma: fumo nero all'orizzonte, cenere fino in centro

Tramonto di fuoco in tutti i sensi quello che cala ora sulla capitale. Un incendio a Roma Nord, in effetti guardando verso Ovest dal punto in cui stiamo scattando le fotografie, alza un gran fumo nero all'orizzonte. Alle spalle delle cupole di San Pietro e Sant'Agnese.

Odore di bruciato e pioggia di cenere accompagnano questo suggestivo scenario, lacrimano quasi gli occhi (ma non per commozione..) e già si sentono in lontananza le sirene dei vigili del fuoco. Non sappiamo se si tratta ancora dell'incendio di qualche ora fa a Fiano Romano che ha fatto chiudere un tratto dell'A1. Certo ora il fumo sale verso Roma centro.

(cliccate sotto per gli aggiornamenti)

Aggiornamento: l'incendio dovrebbe essere sorto a Castel San Pietro Romano, ma ora si troverebbe a piazza Ammiraglio Bergamini. Un fronte di 50 metri che avanza veloce.‎ Due macchine dei pompieri che sparano e un elicottero che butta acqua ma poco effetto.

L'incendio è nato fra le sterpaglie su Monte Ciocci, tra i quartieri Trionfale e Monte Mario, e ha provocato una sorta di "pioggia" di cenere anche nel centro il forte vento. Da piazza Cavour è visibile una densa nuvola nera. I vigili del fuoco sono intervenuti con quattro squadre, in particolare in via degli Ammiragli, e dicono che l'incendio è circoscritto.

foto by RondoneR

Incendio a Roma fumo e cenere all\\\'orizzonte

Incendio a Roma fumo e cenere all\\\'orizzonte
Incendio a Roma fumo e cenere all\\\'orizzonte
Incendio a Roma fumo e cenere all\\\'orizzonte
Incendio a Roma fumo e cenere all\\\'orizzonte

  • shares
  • Mail