Centurione picchia turisti americani, denunciato

Centurione (foto flickr by gizax)

Eh, questi americani! Tra bagni nella Barcaccia e auto spintonate giù dalla scalinata di Trinità dei Monti, i turisti statunitensi in visita nella capitale ultimamente hanno fatto molto clamore, spesso distinguendosi in negativo.

Ma l'episodio accaduto domenica cambia un po' le carte in tavola per i cittadini americani e, ahinoi, mette in dubbio la cordialità e l’ospitalità dei nostri concittadini. Dopo il tassista-Tyson ecco un nuovo esemplare di boxer capitolino: questa volta a farci fare una figuraccia è uno dei caratteristici centurioni del Colosseo (non quello della foto, ovviamente), il quale avrebbe malmenato proprio due turisti americani, un uomo e una donna che hanno riportato ferite guaribili rispettivamente in 25 e 15 giorni.

Ma com’è potuto accadere un fatto del genere? Al momento non si conoscono ancora bene le cause, forse un’incomprensione dovuta alla lingua o un litigio scaturito per il compenso della polaroid scattata. Una cosa è certa, gli investigatori non avranno problemi a identificare il soggetto: hanno la foto ricordo a loro disposizione.

Via | Messaggero

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: