Cani in affitto a Roma?

L'estate è rinomatamente un periodo difficile per i canili. L'abbandono degli animali è un fenomeno che si accentua con l'arrivo delle ferie, alimentato da persone irresponsabili che utilizzano il proprio animale come se fosse un giocattolo per poi buttarlo via quando non possono più prendersene cura.

Effettivamente non tutti possono permettersi di accudire quotidianamente un animale domestico, ma non per questo molte persone non vorrebbero un contatto più diretto con i cani. Per far incontrare i bisogni degli aspiranti padroni e degli amici a quattro zampe nasce a Roma una speciale agenzia che si occupa di "affittare" i cani dei canili anche solo per un'ora.

«Con l’Agenzia delle Adozioni si potranno tenere, anche solo per poche ore, i nostri cani ospiti nelle strutture comunali, magari riempiendo di gioia momenti di solitudine estiva - commenta Monica Cirinnà, Delegata del Sindaco ai Diritti degli Animali del Comune di Roma - grazie a una lodevole iniziativa che unisce Volontari, cittadini e amministrazione pubblica per aiutare i nostri amici a quattro zampe a trovare un’adozione del cuore. Pochi ricordano che nelle nostre strutture ci sono cani per tutti i gusti, taglie piccole, medie e grandi, di razza e meticci, cuccioli e adulti. Perchè acquistarli in negozio quando ce ne sono tanti, e di buon carattere, che attendono con ansia che qualcuno li liberi dalle gabbie?»

Chi è impossibilitato per motivi di lavoro o di spazio a tenere permanentemente un quattro zampe, potrà andare al canile e prendere il suo cane preferito per una bella passeggiata. Diventerà una specie di "tutor" dell'animale godendo delle gioie che questi animali sanno dare, permettendo al cane di godere di qualche ora d'aria e contribuendo a trovargli una casa definitiva. I cani fuori dal canile indosseranno infatti una bandana con il messaggio "cerco casa".

.
L'iniziativa è a cura dei Volontari dell'Associazione Canile di Porta Portese, per facilitare l'incontro tra gli amanti degli animali che non possono permettersi di tenere un cane tutto per sé, né di fare volontariato, e i quatto zampe reclusi nei canili romani.

Ovviamente i cani sono stati selezionati con la caratteristica di essere tutti particolarmente docili, specie con bambini e altri animali, e sono stati già testati al trasporto in auto e alle passeggiate nel parco.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: