Sciopero nazionale Roma: venerdì 21 set 2012 stop trasporto pubblico

Tra crisi, tasse e caro benzina che fermano i veicoli privati, e tutto quello che ferma il trasporto pubblico, spostarsi in città d’estate richiede una solida filosofia zen e lunghe, calde attese.

Per questo, dopo lo spettro di ulteriori tagli operati ai servizi dallo Spending review, l’ennesimo black out sulla linea B e odissea sulla Roma-Lido, dovrebbe far piacere che qualcuno pensi al futuro, peccato solo che per ora all’orizzonte di settembre e nel palinsesto della mobilità della capitale ci siano solo chiacchiere che lasciano il tempo che trovano e lo Sciopero Nazionale del 21.

Lo scorso 21 luglio le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl-Trasporti, Faisa-Cisal hanno infatti pensato bene di proclamare lo Sciopero nazionale del Trasporto Pubblico Locale per il 21 settembre 2012, tranquilli è un venerdì, perché spezzare una tradizione così vantaggiosa?. Segnate in agenda.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: