Riapre l'isola del cinema

Lo scorso weekend è partita la tredicesima edizione de L’Isola del Cinema, appuntamento fisso e imperdibile di ogni Estate Romana ambientato nella splendida cornice dell’isola Tiberina. Anche quest’anno saranno due le sale di proiezione: la sala De Curtis, quella con il Maxischermo (e i suoi circa 400 posti), proietterà come sempre alcuni dei più bei film dell’ultima stagione cinematografica; la CineLab, allestita sullo sfondo di Ponte Garibaldi, è la sala-laboratorio di 60 posti dove si terranno rassegne di film d’autore e sperimentazioni.

Due le proiezioni per entrambe le sale, la prima poco dopo le 21 (21.15 per la De Curtis e 21.30 per la Cinelab) , la seconda alle 23.30. Tra i film in cartellone “La sconosciuta” di Giuseppe Tornatore (giovedì 28 giugno), “The Departed” (sabato 30), "Thank you for smoking” (6 luglio), “Nativity” (14 luglio), il premio Oscar Al Gore con “Una scomoda verita’” (21 luglio) e l’anteprima del film “Lillo e Greg: The movie” (25 luglio). Tutta la programmazione delle due sale è scaricabile dal sito.

Poi ci saranno incontri con registi, attori e sceneggiatori e, novità di quest’anno, la rassegna dedicata al Cabaret dal titolo Pimpiripì, presentata da Roberto Ranelli insieme ad Alessia Mondani.

Anche se non siete appassionati di cinema ma volete semplicemente trascorrere una serata piacevole tra bar, ristoranti, e tanti stand, dalle 19 all’ 1.30 di notte l’isola è sempre aperta ad ingresso gratuito (solo le proiezioni sono a pagamento, 5 € per la Sala De Curtis e 3 € per la Cinelab).

www.isoladelcinema.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: