A San Pietro birre spillate in tre tempi

Noi italiani siamo dozzinali in quanto a birra. Forse pensiamo troppo al vino, ma sta di fatto che spesso non capiamo che il luppolo è soprattutto una religione. In tempi recenti però questo credo del nord Europa sta facendo alcuni proseliti anche nello stivale.

Fra i luoghi di culto sorti a Roma occorre segnalare il pub McQueen a San Pietro (via Aurelia 77). Il rito della spillatura a tre tempi consente di disperdere anidride carbonica così che il classico “cappello” di spuma mantenga la birra fragrante e profumata. Le birre sono tutte di importazione: tedesca, ceca e belga.

Per chi invece si aggira ancora nel limbo del vino, il McQueen comprende anche un’enoteca di qualità che seleziona esclusivamente vini italiani. Una piccola cucina invece sforna i classici del genere: salumi e formaggi, abbinati a miele e confettura.

L’ambiente informale non segue nell’arredamento l’ortodossia irlandese o scozzese, perché a detta di Andrea, il gestore, “il pub…è un pub de Roma. A me piace che sia così”.

Calcio e concertini, di tanto in tanto.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: